Archive

Posts Tagged ‘yamato video’

The Lost Canvas in streaming sottotitolato in italiano

11 maggio 2014 Lascia un commento

Dallo scorso 8 maggio è disponibile in streaming sul sito del quotidiano “La Repubblica“, il primo episodio ‘OAV’ sottotitolato in italiano della serie animata di “Saint Seiya – The Lost Canvas“, prodotta in Giappone da TMS nel 2009/10.

I 13 OAV (dei 26 prodotti e suddivisi in due stagioni) sono tratti dal manga di Shiori Teshirogi e costituiscono uno spin-off della serie originale creata da Masami Kurumada, essendo ambientato nel XVIII secolo, ai tempi della precedente Guerra Sacra; esattamente 243 anni prima delle avventure di Seiya (Pegasus) e compagni. Ritroveremo, infatti, alcune vecchie conoscenze come Dohko della Bilancia e Shion dell’Ariete, ma un nuovo Cavaliere di Pegasus, il giovane Tenma.

L’iniziativa è stata curata da Yamato Video, in collaborazione con Repubblica.it.

L’appuntamento proseguirà sul canale YouTube Yamato Animation, come avvenuto per altri anime inediti in Italia (Sengoku Basara) , con la cadenza di un episodio a settimana.


Il canale è parte del Multi Channel Network di YAM112003 e ospita un palinsesto ricco di materiale inedito e di archivio targato YAMATO VIDEO, proveniente da una ventennale avventura editoriale nel segno dell’animazione nipponica e capace di appassionare in pochi mesi oltre 25mila utenti con oltre 2 milioni di visualizzazioni complessive grazie ad una programmazione ricca di anteprime esclusive, serie integrali, interviste e video-report dalle più importanti kermesse di settore.

I Cavalieri dello Zodiaco - The Lost Canvas su YouTube

I Cavalieri dello Zodiaco – The Lost Canvas ogni giovedì alle 16.30 su YouTube

Si ringrazia lo staff di Yamato Animation per la collaborazione.

LINK al primo episodio su Repubblica.it

LINK al secondo episodio su Yamato Animation

I Capitoli di Ade in DVD per Yamato Video

Non si tratta di un pesce di aprile anticipato ma bensì di un comunicato ufficiale da parte di Yamato Video.

Elisabetta Spinelli presso Yamato Shop

Elisabetta Spinelli presso Yamato Shop

L’annuncio è avvenuto ieri (sabato 8 marzo) in occasione del lancio dell’edizione DVD di “Les Misérables – Il cuore di Cosette” presso lo Yamato Shop, accompagnato dalla presenza speciale della voce italiana della protagonista Elisabetta Spinelli.

La Saga di Hades, composta da 31 episodi ‘OAV’ prodotti in Giappone a cavallo tra il 2002 e il 2008,  verrà proposta in 3 cofanetti.

Per la prima volta gli appassionati di vecchia data potranno finalmente godersi anche l’ultimo capitolo di 6 episodi in edizione italiana, ad oggi ancora inedito in TV e proiettato solamente al Roma Fiction Fest di due anni fa.

A presto per maggiori dettagli sull’uscita e anche su quella del quinto lungometraggio, ribattezzato con il più fedele “Il capitolo del Regno dei Cieli – Overture” rispetto al precedente “Le porte del Paradiso”.

// Fonte: AnimeClick.it

I Capitoli di Ade in DVD per Yamato Video

I Capitoli di Ade in DVD per Yamato Video

In arrivo nuova edizione DVD della serie classica

Riprende finalmente l’appuntamento con le news!

ANTEPRIMA! Dal prossimo 12 maggio partirà una nuova pubblicazione in DVD della serie televisiva de “I Cavalieri dello Zodiaco” per Yamato. Nel dettaglio, si tratta di una riedizione (la terza) di quella uscita nel 2008 con dischi singoli, stavolta però i 114 episodi saranno raccolti in 5 box (il primo da 3 dischi, mentre i restanti ne conterranno 4) al prezzo di € 19.99 per il primo e € 24.99 per i successivi.

Segue la cover del primo box (3 DVD) che sarà disponibile nei negozi da mercoledì 12/05.

Stand Yamato Lucca Comics & Games 2009

3 novembre 2009 Lascia un commento

Come già annunciato sulle pagine di CdZ Millennium, Yamato Video era presente all’edizione appena conclusa di Lucca Comics & Games con un retro stand interamente dedicato ai modellini dei Cavalieri dello Zodiaco. Direttamente dal sito NippoFan-Magazine ecco alcune foto dell’esposizione. Per un resoconto completo della manifestazione e delle prossime novità proposte dai principali editori italiani vi rimando alla sezione “Rubriche” del sopracitato sito.